Da 1 a 24 di 627 risultati

Arredo antico che vince non si cambia

L’arredo antico per casa e giardino: la nostra forza da anni

Scegli il tua arredo antico per casa e giardino da Brick and Stone, azienda di Ponte Buggianese che da anni si occupa del recupero di materiali antichi per l’arredamento antico indoor ed outdoor e perfetti per la ristrutturazione delle abitazioni.

Scegli la professionalità e l’esperienza che, da anni, contraddistinguono il nostro metodo professionale. Mettiamo in primo piano l’attenzione e la cura per i dettagli, la qualità dei materiali antichi, la bellezza e la loro funzionalità.

Trovi un catalogo assortito d’arredo antico per interni ed esterni per tutti i gusti e di tutti i tipi. Il denominatore comune dei nostri prodotti è la loro antichità: ci occupiamo di recuperare oggetti antichi, come vasi antichi in terracotta, fontane antiche in pietra, tavolini, panchine antiche, conche antiche di recupero e molto altro ancora, per riportarli al loro splendore originale.

In questo modo conferisci eleganza, raffinatezza e grande stile al design della tua abitazione. L’arredamento antico di recupero si adatta perfettamente a tutti gli stili di arredo per casa e giardino:
dai design moderni, con cui i nostri articoli creano un contrasto affascinante, agli stili più classici, con cui i nostri prodotti entreranno in perfetta armonia estetica.

Tantissime soluzioni di arredo

Proponiamo modelli, forme, linee e soluzioni più disparate, per accontentare ogni esigenza.
Quando si parla di arredamento antico da interno o da esterno, non è permesso accontentarsi. Per cambiare ed innovare il volto delle tue stanze o del tuo giardino basta acquistare le nostre proposte di arredo antico per casa e giardino: vasi antichi, fontane a muro, orci in terracotta, lavandini in pietra o marmo, camini antichi (angolari o frontali), conche antiche, vasche e vaschette in pietra, colonne, capitelli e fregi, acquasantiere, lavatoi, panchine e sedie, tavoli antichi di recupero.
Il catalogo di Brick and Stone è pieno di sorprese per te!

Perché arrediamo?

Attraverso il mobilio è possibile trasmettere la propria personalità. Adattiamo l’arredamento al nostro gusto, in modo da renderlo pienamente conforme al nostro “io”.
Solo in questo modo potremo ricreare un ambiente piacevole, appagante per noi stessi e per gli altri, dove poter passare con serenità tutto il tempo che riteniamo necessario.

Quali strumenti abbiamo a disposizione per il nostro arredamento?

Attorno al mondo dell’ arredamento di interni, si è sviluppata una costellazione prosperosa di stili, materiali, articoli ed elementi che permettono a tutti di trovare la propria variante preferita. Questo settore è così stimolante e pieno di risorse che molti hanno trasformato quella che prima era una dilettevole passione, in una professione.

Si è venuta a formare una categoria molto vasta di figure che si propongono come arredatori e designer di interni. Essi si occupano proprio di aiutarti a personalizzare al meglio la tua abitazione.
Questo nuovo settore (che si è affermato in Italia soprattutto nell’ultimo decennio) vede tra i protagonisti principali della scena mondiale proprio i nostri connazionali, che si sono distinti per creatività ed elevato gusto estetico.

In questo contesto noi di Brick and Stone ci caliamo nel ruolo di coloro che alimentano il mondo dell’arredamento antico, rendendolo sempre più accessibile ed ancora più variegato.

Brick and Stone ti offre, materialmente, la possibilità di aggiungere qualcosa di davvero particolare alla tua casa: i materiali di recupero.
Con questa espressione si intende tutta una serie di prodotti di epoche passate che, recuperate e ristrutturate, vengono riusate per ristrutturare, costruire ed arredare case, in modo davvero originale.

Avete a vostra disposizione un ampio ventaglio di articoli antichissimi tra cui scegliere: un vaso antico in terracotta, un concio antico, una fontana restaurata in pietra antica, vecchissimi infissi ancora solidi ed in perfette condizioni strutturali e così via.

Sia per interni che per esterni, a seconda del vostro gusto, potrete acquistare un pezzo che è letteralmente un pezzo di storia.

Alcuni dei nostri articoli provengono da magnifiche ville nobiliari, altri da sperduti e fiabeschi casolari in campagna, altri ancora sono stati recuperati da palazzi cittadini veramente antichi.

Alcuni riportano dei segni dati dall’usura e dal tempo, ma non per questo vedono scalfita la loro forza ammaliante ed affascinante. Al contrario, i loro segni di vissuto non fanno che amplificare il loro potenziale decorativo.

In questo modo, noi di Brick and Stone contribuiamo a celebrare l’ancestrale tradizione dell’arredo antico che accompagna l’uomo, dalla nascita della civiltà ad oggi.

Tutto quello che ti serve per un arredamento antico di recupero

In questo sito troverai tutto sull’ arredo antico di casa e giardino. Oggi, creare il nostro piccolo angolo paradisiaco è più facile che mai.

Perché, infatti, accontentarsi del proprio spazio in cui trascorriamo gran parte della vita quando possiamo adattarlo alla nostra personalità, alle nostre esigenze, ai nostri bisogni?

Vivere in una casa che ti rispecchia a pieno nell’arredamento antico di casa e giardino ti renderà più felice, più sereno. Un’atmosfera di energia positiva ti avvolgerà in ogni tuo momento quotidiano. Sarai anche più soddisfatto nel condividere quegli stessi spazi con i tuoi cari, con i tuoi ospiti.

Il design dell’arredo antico per casa e giardino ed il gusto estetico sono componenti inscindibili della sensibilità artistica dell’uomo. Egli interagisce costantemente con lo spazio circostante.

In particolar modo, l’abitazione assorbe e riflette l’animo del suo padrone. Prendersi cura del proprio arredo antico di casa e giardino è, dunque, un po’ come prendersi cura di se stessi. Puoi conferire un’identità ben specifica e peculiare all’ambiente in cui vivi.

La tua casa ed il tuo giardino sono sicuramente i luoghi precipui dove si instaura un profondo legame tra te e l’ambiente circostante. È una relazione che si crea spontaneamente. La nostra natura intrinseca ci porta ad interagire con lo spazio intorno a noi. Tendiamo a cambiarlo, a trasformarlo anche periodicamente. Lasciamo insomma un segno della nostra tradizione , della nostra storia.

Anche involontariamente, una casa abitata non sarà mai un luogo anonimo. Lo stesso ragionamento si può fare per il giardino. Accessori, mobili e suppellettili: oggi gli appassionati della cura del verde non possono dirsi sprovvisti del materiare con cui poter arredare con materiali antichi di recupero e personalizzare: vasche in pietra antica, colonne antiche, cancelli antichi, portali antichi, camini antichi, panchine antiche di recupero sono solo degli esempi.

Molto più di arredamenti antichi

Noi di Brick and Stone siamo pionieri di una tendenza che molti definiscono recycle design”.

In molti preferiscono scegliere arredamenti di recupero. Gli oggetti del passato infatti hanno un potere suggestivo fuori dal normale.

Per conferire subito una calda atmosfera di vissuto all’arredo antico della tua casa o del tuo giardino, vieni a trovarci. Siamo rivenditori specializzati nel settore del recupero e ti forniremo la nostra professionalità ed esperienza.

Ti assisteremo in ogni tuo passo in questo magnifico mondo che è l’arredamento o la ristrutturazione attraverso materiali antichi. Metteremo a tua disposizione tutta la nostra passione, offrendoti solo prodotti di qualità.
Vieni a trovarci, contattaci o visita il nostro sito. Qui troverai un assortimento di materiali di recupero così vasta che non potrai non stupirti nello scoprire quanto ancora ci può offrire il passato.

Il recycle design: arredamenti antichi di recupero belli e utili!

Il recycle design non è solo bello da vedere, ma è anche utile. Il riutilizzo degli oggetti infatti permette di diminuire la quantità di rifiuti prodotta ogni anno. Ecco come l’arredo antico della casa e del giardino può essere guidato da scelte più consapevoli ed eco-sostenibili.
Presso il nostro catalogo troverete articoli datati addirittura 1500,1600,1700… Oggi possiamo recuperare oggetti anche antichissimi, proprio perché la loro longevità e durabilità sono di altissimo livello.
Brick and Stone è fortemente convinto che questi oggetti non abbiano ancora concluso il loro percorso di vita. Hanno ancora qualcosa da raccontare, e molto da darci.

Combattiamo così la mentalità usa e getta che si sta affermando nel mondo attuale. Gli oggetti non sono solo qualcosa di estemporaneo, da usare e gettare in discarica dopo qualche anno.
Il recupero è una vera e propria arte che fonde la creatività e l’ingegno con il pragmatismo. Ecco allora che un’ antichissima fontana può essere riportata alla sua antica funzione, come anche cambiarla in modo versatile.
Quando le tue esigenze vengono a contatto con figure esperte di Brick and Stone, l’ unico limite all’ arredo antico per casa e giardino è la tua fantasia.

Nel nostro sito, all’interno della categoria “Arredo casa e giardino” potrai cercare e trovare una quantità sterminata di oggetti da mobilio. Per semplificare la tua ricerca, abbiamo deciso di dividere in sezioni questa macro categoria, a seconda del tipo di prodotto che stai cercando.
Ci sono:
• Camini antichi;
• Lavelli ed acquai antichi;
• Capitelli e fregi antichi;
• Colonne antiche;
• Elementi antichi da giardino;
• Fontane antiche;
• Orci e conche antiche;
• Panoramiche antiche;
• Pozzi antichi;
• Statue antiche;
• Vasche antiche;
• Vasi e coppe antiche;
• Varie.

L’uomo, la casa e l’arredamento

“Quanto è importante per l’uomo avere un’abitazione?”

Non ci si può porre questo quesito senza che ne sorga un altro, immediatamente collegato al primo, e cioè: “quanto è importante per l’uomo arredare e trasformare la propria abitazione?”

L’arredamento e l’arte del decorare la propria casa sono tendenze che sembrano istintive della natura umana. Da quando l’uomo ha cominciato a separare fisicamente e mentalmente  lo spazio pubblico da quello intimo-privato, egli ha cominciato anche a dedicare parte del suo tempo alla cura ed alla raffinazione di tale spazio.

Non si riesce infatti a separare i due momenti. Non è possibile individuare una genesi separata dell’evento “creazione del concetto di privata dimora” da quello coincidente con la nascita della pratica di arredo.

Probabilmente non è nemmeno logico farlo, in quanto questi due elementi sembrano naturalmente inscindibili.

Ma Come mai?

Questo perché, molto probabilmente, nel momento in cui l’essere umano si impadronisce di uno luogo fisico, sente il bisogno di rendere quello spazio ancora più suo.

La nostra casa è il luogo dove ci ritiriamo per coltivare i nostri affetti, le nostre passioni, per esprimerci senza paura di essere giudicati. Quando vogliamo separarci dal nostro ruolo sociale e ricongiungerci con il nostro animo più vero, la propria dimora è il primo posto che ci viene in mente.

Alla casa poi si legano tutta una serie di metafore e simbologie riferite al “nido”. Affetti, ricordi della nostra infanzia, il senso di protezione derivante dalla famiglia.

Noi tutti associamo le nostre esperienze passate, belle e brutte, alla casa in cui eravamo stabiliti in quel preciso periodo.

Con il passare degli anni, abbandoniamo il nostro attaccamento al nido e cominciamo a sentire sempre più strette le mura dove siamo cresciuti. Avvertiamo una nuova esigenza. Col tempo, nasce in noi il desiderio di crearci uno spazio proprio, anche completamente differente da quello in cui abbiamo passato la  nostra infanzia. Questa è una tappa fondamentale ed inesorabile del nostro percorso di vita che, prima o poi, ognuno di noi si ritrova ad affrontare.

Succede cioè, ad un certo punto della nostra esperienza personale, di voler andare a vivere per proprio conto per completare al meglio la propria emancipazione. Alcuni lo paragonano addirittura ad una moderna formula rituale e propizia che sancisce la nostra entrata nella vita adulta.

Ecco perché l’abitazione è così importante. Inoltre, ecco perché trasmettiamo questa idea di sacralità ed importanza ad essa attraverso l’aggiunta di vari suppellettili. Così facendo creiamo una composizione, una sorta di opera d’arte che si rinnova quotidianamente attraverso il nostro vissuto, i nostri gesti, le nostre scelte giornaliere.

E come facciamo tutto ciò? Semplicemente, arredando.